Parcheggi Rosa, facciamo chiarezza

🌊 Sei in:Parcheggi Rosa, facciamo chiarezza

Parcheggi Rosa, facciamo chiarezza

L’articolo 137, comma 5, del Regolamento di esecuzione del Codice della Strada, indica i colori previsti per la segnaletica orizzontale per la delimitazione degli stalli di sosta: bianco, giallo, azzurro e giallo alternato con il nero, mentre la norma europea EN 1436, sempre per la segnaletica orizzontale, fa riferimento al bianco e al giallo.

Al riguardo, il ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale segnala che la direttiva 2004/113/CE sulla parità di trattamento tra uomini e donne, pur disponendo la parità di accesso a beni e servizi, non impone agli Stati membri di adottare disposizioni in materia di parcheggi riservati a donne incinte o con bambini piccoli.

In ambito nazionale, infatti, l’articolo 7, comma 1, lettera d), stabilisce che i Comuni possono riservare limitati spazi alla sosta dei veicoli degli organi di Polizia stradale, dei Vigili del fuoco, dei servizi di soccorso, nonché di quelli adibiti al servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria, munite del contrassegno speciale, o a servizi di linea per lo stazionamento ai capolinea. Non sono previste ulteriori categorie di utenti a cui riservare gli stalli di sosta.

La segnaletica dei parcheggi rosa dovrebbe sempre riportare la dicitura: questa indicazione non costituisce prescrizione ai sensi del C.d.s.

Introdotti nel 2005, i parcheggi rosa si trovano oggi in tutte le città, dai grandi capoluoghi ai più piccoli paesi. Le strisce rosa sono state marcate in bella vista davanti agli uffici pubblici, nei supermercati, nelle vicinanze dei centri storici e aree pedonali. Ma non hanno nessuna autorità nonostante venga richiesto per il loro utilizzo un apposito pass della durata di 1 anno.

Si tratta quindi di un gesto di cortesia ma nulla si potrà fare se qualcuno non lo rispetta.

By | 2016-11-18T12:17:12+00:00 18 novembre 2016 - 12:17:12 UTC|Categories: Altro|Commenti disabilitati su Parcheggi Rosa, facciamo chiarezza

About the Author:

Mi occupo di informatica, nel tempo libero seguo ChatMe. Mi piace girare in bicicletta per il mio paese e per la campagna che lo circonda. Recentemente ho anche preso ad andare in moto sulla mia Yamaha MT-07. Durante le ferie mi piace stare in montagna e passeggiare per i boschi.

Banner

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: